News

Uno studio inglese top end cerca un 3D Artist

19 Dicembre 2014

L'agenzia di collocamento Recruit 3D è alla ricerca di un 3D Artist per uno studio londinese top end di titoli mobile.

Il candidato deve avere, tra le altre cose, un diploma o una laurea artistica o in alternativa un ricco portfolio che comprenda anche lavori eseguito su game-engine.

Se siete interessati all'offerta di lavoro potete consultarla integralmente all'indirizzo: http://www.gamesindustry.biz/jobs/recruit-3d/london/south-east/england/uk-and-europe/3d-artist--top-end-london-mobile-studio-id74540

Lead Android Programmer per uno studio inglese

19 Dicembre 2014

L'agenzia di collocamento Amiqus Games cerca un Lead Programmer che lavori sulle versioni Android di giochi mobile per uno studio londinese.

Il candidato deve, tra le altre cose, avere avuto un ruolo centrale nello sviluppo di almeno due titoli pubblicati per il sistema operativo di Google e possedere ottime conoscenze dei linguaggi C++ e C#.

Il contratto è da tre a sei mesi, con uno stipendio di massimo £300 al giorno. L’aspirante Lead Programmer potrebbe anche essere assunto a tempo indeterminato.

Se siete interessati all'offerta di lavoro potete consultarla integralmente all'indirizzo: http://www.gamesindustry.biz/jobs/amiqus-games/london/south-east/england/uk-and-europe/lead-android-programmer-london-id74542

Il Digital Foundry analizza le versioni last-gen di Dragon Age Inquisition

19 Dicembre 2014
PlayStation 3 e Xbox 360 sono console ancora straordinariamente supportate dagli studi che sviluppano titoli AAA, come ad esempio Bioware. La rubrica tecnologica di Eurogamer ha analizzato le versioni last-gen del gioco di ruolo Dragon Age Inquisition, confrontandole non solo con le controparti current-gen, ma anche con i precedenti capitoli della serie su PlayStation 3 e Xbox 360. Difficilmente... continua »

Uno sviluppatore olandese cerca un programmatore

18 Dicembre 2014

L'agenzia di collocamento Recruit 3D è alla ricerca di un programmatore che lavori al codice di titoli sviluppati da uno studio olandese.

Il candidato deve avere, tra le altre cose, esperienza nell’industria videoludica ed essere fluido nella programmazione in linguaggio C++.

Sarebbe preferibile se l’aspirante programmatore avesse lavorato e completato uno o più giochi e se fosse a conoscenza dell’analisi matematica dietro alla grafica 3D.

Se siete interessati all'offerta di lavoro potete consultarla integralmente all'indirizzo: http://www.gamesindustry.biz/jobs/recruit-3d/the-netherlands/uk-and-europe/games-programmer-id72242

 
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39